Giovanni Amarù fonda nel 1968

un'Azienda specializzata

nella rettifica di motori alternativi

a combustione interna

Azienda

Giovanni Amarù fonda nel 1968 un'Azienda specializzata nella rettifica di motori alternativi a combustione interna, generando un salto di qualità nel settore delle rettifiche e diventando in pochi anni un punto di riferimento di eccellenza per gli addetti ai lavori. L’Azienda inizia così a competere con le più consolidate realtà del settore che operano in Sicilia distinguendosi per qualità, efficienza e puntualità.

Nel 1987 inizia il rapporto lavorativo con l’ANIC di Gela che segna un ulteriore salto di qualità per l’Azienda. Nel xxxx la Amarù Giovanni S.r.l. si trasferisce nella nuova moderna sede sita nella zona industriale di Gela.

Il settore della manutenzione industriale diventa il “core business” dell’Azienda che inizia un’ascesa nei mercati nazionali ed internazionali consentita da una sempre più ampia competenza e capacità di innovarsi che hanno contraddistinto il settore di “ricerca e sviluppo”. Si aprono, infatti, non solo le porte dell’Europa con cantieri in Germania, Olanda, Svezia, Francia e Romania, ma anche verso altre parti del mondo come il Congo, l’Algeria, la Libia, ed il Sudafrica. Una continua evoluzione, dunque, che culmina con l’ingresso della Giovanni Amarù S.r.l. nel mondo della “produzione di pompe” per alcune società del settore.

Giunta alla terza generazione, oggi la Amarù Giovanni S.r.l. occupa una posizione importante nel mercato nazionale nel campo della manutenzione meccanica ed elettrostrumentale su macchine ed alternative, con 7 Centri Servizi, strutturati ed organizzati per offrire un servizio di alta qualità ed affidabilità.

L'Azienda nel mondo

Negli ultimi anni, la propensione e la capacità di innovarsi e migliorarsi ha consentito all’azienda di espandersi in diversi Paesi.

Personale qualificato e preparato a vivere ed operare nei nuovi cantieri ha permesso all’Azienda di potere garantire elevati standards di qualità sia nel settore della manutenzione che in quello della produzione ed esportazione delle pompe. L'alta professionalità del proprio personale, il know how aziendale inteso come buone tecniche e buone prassi manutentive hanno permesso all'Azienda di potere garantire elevati standard di qualità sia nel settore della manutenzione macchine rotanti e alternative che in quello della produzione di ricambi, pompe e soffiatori a lobi.